Back

COSMOPROF 2024 SI AVVICINA: I NOSTRI PACKAGING PER ALKEMILLA

Cosmoprof 2024, la kermesse di punta a livello mondiale per il mondo della bellezza, torna a Bologna dal 21 al 24 marzo dando vita ad un’arena in cui bellezza e lo stile si fondono per creare un’esperienza unica.

Non c’è dunque occasione migliore per approfondire il ruolo fondamentale del packaging come primo elemento di contatto tra consumatore e prodotto, valutando la sua capacità di
influire sulla percezione del cliente nei confronti del marchio.
Al packaging cosmetico si chiede di essere sicuro e igienico, di preservare l’integrità delle formule, di rispondere alle esigenze di tracciamento digitale, di essere un primo veicolo di comunicazione interattiva con il cliente, e non da ultimo di rispettare il più possibile l’ambiente.

L’Impatto Visivo:
Il Primo Incontro con il Prodotto

Il packaging di lusso nel settore cosmetico è la prima impressione che il consumatore ha del prodotto. È lì, posato sugli scaffali, a catturare lo sguardo e a stimolare la curiosità. Un packaging ben progettato, con materiali di alta qualità e un design accattivante, comunica immediatamente un senso di prestigio e raffinatezza.
È un’opportunità per il marchio di raccontare la propria storia e di trasmettere i valori che lo distinguono.
Ecco gli astucci che abbiamo realizzato per custodire con eleganza siero, crema viso e lipgloss firmati Alkemilla.

L’arte del Packaging di Lusso nel mondo cosmetico: elevare l’esperienza del Cliente.

Nel mondo dei cosmetici, il packaging di lusso va ben oltre la sua funzione pratica di protezione e conservazione: diventa un’espressione tangibile dell’essenza del prodotto e del marchio che rappresenta.
Per Alkemilla, abbiamo scelto un cartoncino rigido GC1 nobilitato con una plastificazione opaca.
La stampa esterna in offset con colori pantone è stata invece valorizzata dalla stampa a caldo oro lucido.

Packaging cosmetico: esclusività e status Symbol

Se nel mondo dei cosmetici di lusso il packaging diventa non solo un contenitore, ma un simbolo di esclusività e status, i clienti acquisteranno un prodotto non solo per la sua qualità intrinseca, ma anche per l’esperienza sensoriale ed emotiva che lo accompagna.
Per questo abbiamo curato anche gli alloggiamenti interni degli astucci realizzati per Alkemilla, scegliendo un cartoncino microonda bianco accoppiato e stampato su un lato con lo stesso colore pantone esterno. Il packaging di lusso si trasforma così in un oggetto del desiderio, un piccolo lusso accessibile che conferisce un senso di appagamento e soddisfazione al cliente ad ogni applicazione.

Sostenibilità e innovazione: la nuova frontiera del packaging di
lusso

Il packaging di lusso nel settore cosmetico si sta evolvendo per abbracciare principi di sostenibilità e responsabilità sociale. I marchi stanno investendo sempre di più in materiali riciclabili, biodegradabili e a basso impatto ambientale, dimostrando un impegno concreto verso un futuro più sostenibile. Essere sostenibili, per Alkemilla, è un vero e proprio stile di vita: per questo, dal 2020, sceglie solo packaging provenienti da fonti rinnovabili e riciclabili al 100%.

In un mercato altamente competitivo come quello dei cosmetici, il packaging di lusso gioca quindi un ruolo cruciale nel comunicare l’identità e i valori del brand, suscitando emozioni e stimolando la fedeltà del consumatore. Investire nell’arte del packaging di lusso non è solo un atto di estetica, ma una strategia di marketing essenziale per prosperare in un mondo in cui la bellezza è sinonimo di esperienza.
Se stai cercando un partner che sappia valorizzare il tuo brand con un packaging di lusso personalizzabile e dal design innovativo, contattaci:  riceverai il supporto necessario per distinguerti nel settore cosmetico!

This website stores cookies on your computer. Cookie Policy